FVB  Obstgartenstrasse 28  CH-8006 Zurigo043 810 08 51

Criteri di qualità per gli apparecchi
LED e i relativi comandi:

Per un incentivo da parte di effeSTRADA+ devono essere rispettati i seguenti criteri di qualità.
È necessario comunicare e motivare eventuali divergenze.

Requisiti generali per gli apparecchi LED

01Certificazione ENEC per i tipi principali di un gruppo di apparecchi illuminotecnici (prodotti standard)
02Contrassegno CE ed EMC in caso di apparecchi illuminotecnici modificati, che derivano da un prodotto standard certificato ENEC
03In caso di comando WiFi integrato o comandi simili, è necessario un attestato EMC
04Protezione IP66 o superiore
05Classe rischio 0 oppure 1 raccomandate (sicurezza fotobiologica, EN 62471)
06Classe isolamento I oppure II
07Minimo 5 anni di garanzia (valgono le CG del produttore degli apparecchi d’illuminazione)
08Ciclo di vita > 50 000 h L80 B10 a temperatura ambiente di 25 °C
09Inquinamento luminoso / ULOR (Upper Light Output Ratio) < 0.5%
10Curve di distribuzione fotometrica di un laboratorio certificato
11Le curve di distribuzione fotometrica devono essere disponibili in uno dei soliti formati (ldt, ies o simili) e in formato elettronico
12Le schede tecniche dei prodotti possono essere scaricate o ottenute in breve tempo facendone richiesta
13L’efficienza luminosa dell’armatura deve essere di almeno 100 lm/W

Requisiti generali per l’elettronica e il comando

14I driver e i componenti di comando devono soddisfare le attuali norme in vigore
15Sono ammessi solamente sistemi intelligenti di una delle tre seguenti categorie:
aA sensore (p. es. fotocellule, segnalatori di presenza, radar)
bTelemanagement
cComandi autarchici con reattori programmabili a piacere o almeno 3 livelli impostabili di dimmeraggio

Accensione e spegnimento dell’illuminazione

16Sono ammessi solamente sistemi di accensione e spegnimento che si adeguano all’illuminamento ambientale, quali:
aInterruttore crepuscolare
bTimer elettronico astronomico
cSegnale messo a disposizione dall’azienda elettrica
dL’uso di altri sistemi è da giustificare